Beh la democrazia è la meno terribile delle forme di governo esistenti, che te devo dì Comunque non trovo giusto che serie-tv con 40 voti (es. Considerato che la storia fila a meraviglia, senza appesantirsi, né ingarbugliarsi vanamente, apprezzo ancor più di prima il grandissimo ed ottimo lavoro degli sceneggiatori che hanno alzato sempre di più la posta, senza perdere mai di vista una certa coerenza di fondo , @Stefania Se devo essere sincero non l’avrei mai detto :O …In effetti, ora che mi hai detto questa cosa, anch’io apprezzo ancora di più il lavoro di Gilligan e compagnia , @francesco_macaluso: se hai terminato di vedere Breaking Bad e quindi non temi spoiler, dimmelo, così provo a ritrovare quel link e te lo passo , @Stefania si l’ho terminato…manda pure senza problemi, grazie , @Francesco_Macaluso: ti mando il link via pm . Il protagonista è David Haller (Dan Stevens), un ragazzo al quale viene diagnosticata la schizofrenia ma che scopre, in realtà, di avere poteri paranormali. Ps: chi valuta le recensioni? Quindi, anche da te Non so cosa tu intenda con “questa classifica = fake news”, perché non ne colgo il nesso Ma sappi che anche tu puoi contribuire attivamente alle attività del sito: ti basta votare e commentare film e serie tv! Olivia Colman veste i panni di una Regina più adulta e austera, intenta a destreggiarsi tra gli alti e bassi della politica nazionale e internazionale dal 1964 al 1976; Helena Bonham Carter è, invece, la nuova Principessa Margaret, sempre più impulsiva e passionale, mentre, il Principe Filippo, è interpretato da Tobias Menzies. Nel suo ranking incidono molto i due “1” assegnati da due allegri buontemponi (cos’ altro possono essere? Tutto questo semplicemente per dire che se si doveva considerare NeoGenesisEvangelion allora anime come Mirai Nikki – Steins;Gate – Chaos;Head – Durarara, ( e molti, MOLTI ALTRI ) dovrebbero avere una HallOfFame solo per loro ma siamo in Italia e le serie che vanno per la maggiore sono cose come Breaking bad, i Simpson e Friends… e romanzo criminale… piango. Ci si potrebbe ragionare distinguendo le classifiche: una per voto ed una per “merito”, diciamo. Abbiamo fatto qualcosa del genere con i film, creando la classifica dei blockbuster il cui discriminante principale è il numero dei voti e non la media voti. Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto! Ma com’è possibile che Teen Wolf sia al 97° posto? L'incredibile Hulk (The Incredible Hulk) è una serie televisiva trasmessa negli Stati Uniti d'America dal 1977 al 1982, per un totale di 81 episodi più due film pilota.Liberamente ispirata al personaggio dei fumetti Marvel Comics Hulk, si discosta dalle atmosfere fantasiose del fumetto, abbracciando per lo più tematiche sociali e il tema del fuggitivo per la persona di David Bruce Banner. A me sembra (con rispetto parlando) un criterio abbastanza illogico Credo che un criterio del genere appiattirebbe definitivamente la classifica: non ci sarebbe possibilità di vedere nelle prime (boh?) E, soprattutto, la gente sottovaluta una cosa: True Detective ha avuto solo UNA stagione. Sono alla terza stagione e, anche se la fine della seconda mi aveva lasciato un po’ di amarezza, ripagata poi dall’apparizione di trejo nella terza, sono assolutamente impressionata dalla complessità e veridicità di questa serie! sì, è proprio ciò che intendevo !! 20 serie fantasy in arrivo per chi ama Il Trono di Spade. Soddisfatti della loro vita in mezzo agli umani, tenteranno in tutti i modi di evitare la venuta dell'anticristo e, con esso, quella dell'Apocalisse. La consiglio calorosamente a tutti quanti. ): non vedo perché non possa trovarsi lassù ^_^, Bè Evangelion, a detta di molti, ha proprio rivoluzionato i canoni delle serie d’animazione made in japan, oltre ad essere stato uno degli anime simbolo degli anni ’90. In questo scenario, prenderà vita una squadra di ex-agenti, capitanati da Billy Butcher (Karl Urban), che ha l'obiettivo di punire i supereroi per i loro crimini: i Boys. Troppo vaga cm classifica, però concordo la top a Breaking bad. Serie televisiva statunitense ideata da Noah Hawley, Legion si ispira all'omonimo personaggio dei Marvel Comics ma rappresenta un approccio del tutto nuovo al genere supereroi. Gli episodi di questa stagione, appaiono come un unico lungo special che ci accompagna verso la conclusione della storia; le vicende, infatti, si svolgono tutte nell'arco di una settimana. Di Sex Education e di tutte le altre serie che hanno reso memorabile il 2019 abbiamo parlato anche nel nostro libro 100 serie tv in pillole. Le migliori SERIE TV COMPLETE su YouTube, scorrete la lista per trovare le diverse serie, solo le migliori! Il 2019 vede concludersi l'epica e fortunata saga de Il Trono di Spade, con la messa in onda della sua ottava e ultima stagione composta da 6 episodi. Ha solo un difetto…quando la si finisce si ha praticamente la certezza di non poter ritrovare un prodotto televisivo di tale livello, Questa sì che è una bella notizia, @gano91 ! Quali serie tv guardare su YouTube Red: ecco le migliori! Dopo averci accompagnati, dal 2011, attraverso alleanze e lotte per la conquista del Trono di Spade dei Sette Regni, dobbiamo salutare Daenerys (Emilia Clarke), Jon Snow (Kit Harington), Arya Stark (Maisie Williams) e tutti i personaggi nati dalla penna di George R.R. Durante le sue esibizione, Midge saprà dimostrare, ancora una volta, di essere un personaggio con qualcosa da dire e non solo una donna con un fisico avvenente. Ispirata all'omonima saga di fumetti di Alan Moore (1986/1987), gli eventi della serie firmata Damon Lindelof sono, in realtà, collocati trentaquattro anni dopo le vicende della graphic novel; la trama è, inoltre, costellata di vecchie conoscenze ma anche arricchita da nuovi personaggi. Bisognerebbe farci un algoritmo o che-ne-so, un qualcosa che consideri anche il numero di votanti (tipo se una serie ha più di 100 votanti ha un piccolo bonus, quelle con 200 un po’ di più e così via). Non ho parole. Va be, la limitazione è una brutta cosa, dico di andarla a rivedere, @madmau64: scusa, ma quale limitazione? Ma la guerra a Scampia non è certo terminata. In ogni caso, le mie serie preferite sono (in ordine sparso): Roswell, Vita Da Strega, Il Tenente Colombo (queste le prime tre), poi altre come Star Trek , Smalville, X Files ed Hazard…. Come Modificare I DNS Se Alcuni Siti risultano Irraggiungibili le chiacchiere se le porta il vento, al primo posto dovrebbe esserci Twin Peaks senza ombra di dubbio, senza TP ora non si parlava di nulla. :O Sroclassato da titoli quali Criminal Minds, Scrubs, Friends, Sherlock (addirittura in prima posizione) che, per quanto carini, non possiedono la genialità che si cela in Lost. Quando si parla di grandi serie TV, non ci si può accontentare di miniporzioni. . @ciaoforever97: probabilmente, molte persone non hanno ancora visto nessuna delle due stagioni (io, per esempio rimando da secoli). Serie televisiva britannica creata da Laurie Nunn e diretta da Kate Herron, Sex Education segue le vicissitudini di Otis (Asa Butterfield), adolescente figlio di una terapista sessuale e, per questo, incline a dispensare consigli in materia ai suoi compagni di liceo. Domanda da rompiscatole: tutti i cartoni animati sono considerati serie televisive? Vorrei dire che il mondo è pieno di critici e loro si che potrebbero fare una classifica seria e poi mettere un cartone giapponese sconosciuto ( fossero i Pokémon ), prima di How i met your mother è inconcepibile. Serie televisiva Netflix creata da Liz Flahive e Carly Mensch, GLOW segue la vita di Ruth Wilder (Alison Brie), un'aspirante attrice che, nel 1985, riceve un invito per partecipare al Gorgeous Ladies of Wresling, un programma TV sul wrestling. Quei comportamenti e quegli atteggiamenti hanno una loro logica per quanto irritanti. Non ho capito bene cosa intendi con “giudizio”: intendi dire che qualcuno ha premuto il bottone “Recensione da Oscar”, in coda alla tua pubblicazione? That’s Bingo, eh eh! Ho ripreso, in tal senso, una piccola parte della versione originale di un mio articolo che è stato pubblicato, lo scorso anno, su un mensile piemontese. Decisamente troppi sbagli. – This is the choice of Steins Gate – ( cit. L'archivio delle schede delle serie tv in uscita in televisione o già usciti sul piccolo schermo con trailer, clip, video, articoli, approfondimenti, cast, foto e recensioni. Ricorderei, solo perchè non è stata citata, OZ: cattiva, razzista, misogina, blasfema, c’è tutta la violenza che volete. N on poteva mancare a noi di FilmPost.it una lista sulle migliori serie tv da vedere.Di seguito troverete un elenco di serie tv classificabili come “più belle di sempre”, lista basata su quelli che sono i vostri consigli e le vostre reazioni a tali serie televisive! ma perché le serie tv comiche e\o cartoni animati non possono stare in classifica con i “capolavori” ? Le serie TV imperdibili del 2019. La quarta e ultima stagione della serie riprende laddove la terza era terminata: nel 2015, quando Elliot decide di criptare i dati dell'E-Corp per cancellare l'attacco hacker previsto per il 9 maggio. @federicorabbia: le recensioni non sono soggette a moderazione prima della pubblicazione da parte di noi admin (ma ci riserviamo di fare eventuali “contestazioni” agli autori, laddove ve ne sia la necessità), quindi vengono pubblicate istantaneamente. I 10 episodi di questa serie tv horror antologica sono fruibili sulla piattaforma di Amazon Prime Video. Impossibile che non piacciano, fanno ridere e non sono affatto pesanti. “Lost” è notevole, le prime due/tre stagioni sono geniali, ma poi, purtroppo, secondo me, è andata in calando, e il finale è deludente. Basata sull'omonimo fumetto di Garth Ennis e Darick Robertson, The Boys è una serie televisiva statunitense che mixa il genere supereroi e quello della dark comedy. La mia è una osservazione che si basa sulla pariteticità degli indici di riferimento. Arrivata alla sua seconda stagione, la serie tv statunitense Il metodo Kominsky, riesce a suscitare ancora più emozioni della precedente, concentrandosi sul mantra del Non è mai troppo tardi. La terza stagione (e ultima) dello show, torna, più folle e sorprendente che mai, cedendo le luci della ribalta a un nuovo personaggio: la mutante capace di viaggiare nel tempo Switch. Ideata da Natasha Lyonne, Amy Poehler e Leslye Headland, Russian Doll è una serie TV statunitense di genere noir che racconta di una donna, Nadia, intrappolata in un loop temporale che la costringe a rivivere in continuazione il giorno del suo trentaseiesimo compleanno. @luca935: immagino che tu l’abbia già votata, allora Fai proseliti! Argomenti di tendenza, supereroi immorali e amorali serial killer. "Dimmi che lo vedi anche tu! penso che non c’è da fidarsi di questa classifica, è molto soggettiva più che oggettiva…ragazzi, dovreste dare un voto non solo sulle vostre preferenze, ma analizzando nel contesto che rilievo ha la serie….solo perchè non piace a voi non potete mettere voti bassi, al max non date voti, sorvolate…ma mettere un 2 a lost o scrubs o six feet hunder e poi far trovare ai primi posti romanzo criminale…mi sembra davvero un offesa al buon lavoro…. @paolodelventosoest: ma no, fa bene sentire anche la vostra campana (solo, sarebbe stato meglio farlo in un Gruppo, forse). Contribuite alla sua scalata nella nostra classifica delle serie tv top dedicata alle migliori serie tv di sempre, la lista delle produzioni televisive con la media-voti più alta del sito! @paolodelventosoest: credo anch’io. Però, non so, forse insisto perché a me piace molto, ma se fossi in te lo guarderei fino in fondo lo stesso: c’è una sottile, lenta, costante e, soprattutto, (puntualmente) inaspettata evoluzione dei personaggi. 2017 The Book of Boba Fett separato da The Mandalorian? Incredibile! Ma visto il numero di votanti magari non ha avuto tutto il successo che posso attribuirgli io…… Peccato . The Wire è una vera bomba, meriterebbe più attenzione in effetti. In questo scenario di crescente tensione politica, Tommy Shelby (Cillian Murphy), è costretto a fare i conti con i suoi nuovi doveri politici, i problemi di salute e familiari e la gestione di alcuni pericolosi affari; nel frattempo, un nuovo rivale pare delinearsi all'orizzonte. Visto oggi l’episodio pilota di “The Americans”, ragazzi che serie! Sitcom animata creata dal fumettista statunitense Matt Groening. Aggiungendo che ogni stagione ha il suo filo conduttore (l’unica che pecca un po’, per me, è la seconda con i portuali), ma c’è un crescendo continuo dalla strada alle stanze dei bottoni per ritornare alla strada nelle scene finali. Questi nuovi episodi, al contrario dei precedenti, forniscono un'analisi approfondita dell'interiorità dei personaggi, facendo emergere oscuri segreti del loro passato. Recensione Black Mirror: Bandersnatch, l'episodio interattivo su Netflix. Non sono in ordine alfabetico. In questo secondo capitolo della serie statunitense, adattamento dell'omonimo fumetto della Archie Comics, Sabrina Spellman (Kiernan Shipka) dovrà impegnarsi molto per mantenere l'equilibrio tra il suo nuovo e attraente lato oscuro e la vita da mortale, tra un nuovo amore stregonesco e la vecchia fiamma del liceo. Dove guardare serie TV senza problemi: siti e servizi legali di streaming. Incidono al punto che se non li considerassimo, la media voto si alzerebbe di un decimo e con i criteri attuali salirebbe fino all’ottavo posto. Tutti i contributi degli iscritti servono a formulare liste, classifiche, elenchi e articoli, quindi sono fon-da-men-ta-li ^_^, Beverly Hills 90210 è la serie cult della mia generazione (insieme a Twin Peaks)! E forse chissà, pure la prima . Dopo aver lasciato Andrew, Nick, Jessi e gli altri in procinto di grandi cambiamenti fisici ed emotivi, la terza stagione sfodera nuovi importanti temi come quello dell'orientamento sessuale, del femminismo e della dipendenza dei giovani dalla tecnologia. @marcotwd: attualmente, è in 80ma posizione. Non perdete tempo: votate su NientePopcorn.it i migliori telefilm da vedere, quelli che ritenete siano i più belli della storia della televisione, assegnando le vostre preziosissime stelline! Oltretutto spesso opere meno note possono essere migliori di tanti fenomeni televisivi, come i citati “Pokémon”, che magari sono famosi ma non credo proprio siano un capolavoro. Ciao Stefania Grazie del chiarimento. When They See Us è una miniserie televisiva statunitense che racconta la vera storia di una jogger aggredita a Central Park nel 1989; la serie, rifacendosi ai fatti realmente accaduti, descrive le vite dei cinque ragazzi sospettati del reato che, però, saranno scagionati nel 2002 grazie alla confessione del vero assalitore, Matias Reyes. La prima stagione di Mindhunter ci ha mostrato l'inizio della collaborazione tra Holden Ford (Jonathan Groff), negoziatore dell'FBI, Bill Tench (Holt McCallany), agente del reparto di scienze comportamentali e la professoressa Wendy Carr (Anna Torv), alleati nell'intento di dar vita a un nuovo metodo di identificazione del colpevole chiamato profilazione. Seconde me, al primo posto di questa classifica dovrebbe esserci “The Wire”. Neon Genesis Evangelion, malgrado la sua brevità (o forse anche per quello), è una serie animata di tutto rispetto che vanta numerosi estimatori all’interno e fuori del sito, per cui non mi stupirei troppo di vederla al terzo posto. La serie del momento: La casa di carta. Per farlo ripercorre le vicende e le storie del suo gruppo di amici composto da Robin, Lily, … Una delle serie tv del 2019 con le più alte aspettative è, sicuramente, Watchmen. L'elenco completo di tutti i telefilm italiani e internazionali. O sono forse volontari della sofferenza?). What We Do in the Shadow è un mockumentary di genere horror e commedia che si concentra sulle vite di tre vampiri (Nandor, Laszlo e Nadja) che convivono, insieme al famiglio Guillermo, a Staten Island. Ce l’ho nella lista delle cose da recuperare. Forse nn l avrei manco messa in classifica. Per evitare che vi perdiate per strada qualche serie interessante, abbiamo deciso di venirvi incontro: da The Crow s3 a Watchmen, da Chernobyl a Stranger Things s3, scopriamo insieme quali sono le serie tv 2019 da vedere, le più belle da non lasciarsi sfuggire. Ecco le migliori serie, dalle sitcom ai reality ai drammi, tutte da divorare in un sol boccone. Ecco, tra new entry e attesi ritorni, le serie assolutamente da non perdere nel 2019. Ispirata a fatti realmente accaduti nello stato di Washington e in Colorado, Unbelievable racconta la storia di Marie Adler (Kaitlyn Dever), un'adolescente accusata di aver mentito riguardo a uno stupro subito da uno sconosciuto introddotosi in casa sua. Una narrazione senza filtri che si propone di indagare le cause di questo terribile disastro grazie a un cast d'eccezione: Jared Harris, Stellan Skarsgård e Emily Watson. Classifica fatta con i piedi… Poi Breaking Bed sopravvalutatissima. 50 serie tv da guardare su Netflix – Lista aggiornata a dicembre 2020. Cambio completo di cast per la terza stagione di The Crown, serie televisiva storica incentrata sulla vita di Elisabetta II e sulla famiglia reale inglese. Ma ragazzi.. Firmata da Tim Miller e David Fincher e già rinnovata per una seconda stagione, Love, Death & Robots è una serie animata antologica per adulti che, nel corso dei suoi 18 brevi episodi, abbraccia generi differenti: dalla commedia al fantasy, dall'horror alla fantascienza. Netflix migliori più belle Serie TV 2020 da vedere da non perdere streaming Sex Education Elite La casa di carta Lucifer The Crown Regina degli scacchi @stefano_scalajr: ciao! Il 2019 è stato un anno davvero intenso per quanto riguarda il mondo delle serie tv: ci sono state, infatti, tantissime nuove uscite, considerando sia le ultime stagioni di show di grande successo sia i prodotti inediti (in alcuni casi attesissimi). Per entrare in questa classifica sono necessari almeno 25 voti. Io guardai la prima stagione tempo fa e mi ricordo che mi piacque parecchio, poi per scarsa costanza non iniziai la seconda. In questi ultimi 13 episodi, vengono tirate le fila delle storie che abbiamo visto nascere e svilupparsi in questi anni all'interno del carcere di Litchfield, oltre ad aggiungere nuovi temi sensazionali. La miniserie omonima, ideata da Craig Mazin e diretta da Johan Renck, racconta gli eventi e le vite di chi si è sacrificato per la salvezza di tutti, basandosi sui resoconti degli abitanti di Pry"pjat' raccolti nel libro Preghiera per Cernobyl. l’unica che dovrebbe essere al primo posto è UTOPIA. e sul podio ci sono serie come Breaking Bad ( che non credo sia un granchè ) Sherlock ( mai vista ) e il trono di spade ( che non sopporto proprio ) saranno anche gusti diversi, ma non ho parole…. Con curiosità e impegno inesauribili, ci dedichiamo da anni all'esplorazione del mondo del cinema e delle serie TV: spazio all'informazione, alle recensioni, all'approfondimento e all'analisi, ma anche e soprattutto al divertimento e alla passione. Basata sull'omonimo film datato 2011 e ideata da David Farr, Hanna è già stata confermata per una seconda stagione. Commedia Quale sarà la miglior serie tv, il telefilm da vedere assolutamente, quella imprescindibile pietra di paragone da consigliare a tutti, amici, nemici e sconosciuti, disponibile sul digitale terrestre o sulle piattaforme di contenuti in streaming? Tutto questo, sotto l'ormai nota superficie di leggerezza fatta di nonsense, irriverenza e sfacciate battute sul sesso. Purtroppo in Italia non è molto conosciuta, “The Wire”, ma in televisione non s’è mai visto nulla di simile. Vedi in diretta la TV in streaming su PC, tablet Android, Apple iPad, smartphone. Scherziamo? Magari questo motiverà qualcun altro a vederla! La seconda stagione riprende, con la consueta ironia e irriverenza che ha caratterizzato gli episodi precedenti, il racconto della vita delle ragazze, rendendo ancor più presente il difficile contesto storico sullo sfondo. Certo che la classifica è soggettiva! @paolodelventosoest: sarebbe più “veritiero” attribuire un bonus ad una serie tv solo perché questa è più popolare di altre? Anche fringe meriterebbe qualcosa in più…I miss You Walter Bishop, Walter, il miglior scienziato di tutte le serie tv (da me viste!!! Ti ho scritto che non ci sono limitazioni…. I Simpson risiedono a Springfield, dove il capo famiglia Homer lavora nella centrale nucleare. Nell’ultimo periodo, moltissimi sono i registi che hanno deciso di produrre soap opera particolarmente diverse dal solito, soprattutto dal punto di vista tematico. La serie, adattamento dell'omonima versione israeliana, ha come protagonista Rue (Zendaya Coleman), appena tornata da tre mesi di riabilitazione a causa di attacchi di panico e un possibile bipolarismo. Better Call Saul) abbiano lo stesso peso di serie-tv con più di 200 voti. Creata da Renè Echevarria e Travis Beacham e interpretata da Orlando Bloom e Cara Delevingne, Carnival Row è una serie tv statunitense di genere noir-fantasy e dalle suggestive atmosfere steam-punk. Poi serie come the walking Dead e Dexter così in basso alla classifica . Ma questi paladini, spesso, non sono super come sembrano: hanno vizi, difetti e commettono errori che devono essere nascosti agli occhi del mondo per poter ottenere più incarichi possibili. BoJack, star di una celebre sitcom anni '90, si ritrova intrappolato in una parabola discendente di depressione e tossicodipendenza a causa della chiusura della serie; decide, così, di affidare le sue memorie a una ghostwriter che scriva la sua autobiografia. La fantastica signora Maisel 3: nel nuovo trailer tutte le tappe di un trionfo annunciato, La fantastica signora Maisel 2, parla Rachel Brosnahan: “Ho imparato la commedia insieme a Midge”, Golden Globe 2019: da Bohemian Rhapsody a Lady Gaga, il commento ai premi e ai flop della serata, The Mandalorian 2, il significato del finale di stagione: l'ultimo capitolo del libro, The Stand: l’anteprima della serie post apocalittica tratta dal capolavoro di Stephen King, The Mandalorian 2: perché quel gesto nel settimo episodio è così importante per il protagonista, Serie TV rinnovate e cancellate: tutte le notizie sui serial USA, UK e stranieri (Dicembre 2020), Il Signore degli Anelli: cosa sappiamo sulla serie tv di Amazon Prime Video. Perché premiare a prescindere una serie più “popolare” (leggi: più conosciuta) di altre? è normale che non si possa accontentare tutti con una classifica del genere, anche perché se dovessero mettere ogni telefilm che valga la pena di vedere non si finirebbe mai. Oserei dire quasi doloroso per chi l’ ha amata e seguita…non ne ammetterebbe i difetti…un po’ come il figlio scarso a pallone, che per te è da nazionale!!! Vorrei sapere: come si fa a votare? Nessun titolo è stato “messo” in una posizione piuttosto che in un’altra. Beh, le serie a cartoni animati sono serie televisive a pieno titolo…, io avrei separato i cartoni animati dai “telefilm”, facendo due classifiche distinte, infatti…è ridicolo vedere “i simpson” alle prime posizioni e capolavori come lost prison break ecc molto piu in basso. quanto meno è più realistico (nel senso che lei incontra una montagna di problemi psicologici e non solo, mentre cazzo walt è il più grosso spacciatore della città, tralasciando com,e ci è arrivato da un giorno ad un altro, ma cazzo il cognato è della DEA e non si rende conto di nulla, è assurdo), @BraZof_dellafuente Dubito che le 379 persone (sono andata a controllare) che ad oggi hanno dato la sufficienza a Breaking Bad siano tutti “ragazzini” , non trova problemi e ci arriva da un giorno all’altro?? Ma… enfffatti, Evangelion è una super-serie (in realtà, non l’ho mai vista per intero, ma… basta e avanza, eh eh! Nemmeno il tempo di godersi il risultato della rapina alla Zecca di Stato di Madrid che la banda di rapinatori è costretta a tornare all'azione a causa della cattura di Rio (Miguel Herrán). Ma Breaking Bad è una serie validissima anche per il fatto che sono in tantissimi ad averla vista; che poi se in trecento visionatori c’è pure quello che spara il suo 1 abbassa-media, ci sta. A ostacolare i suoi progetti di grandezza, però, saranno i suoi compagni di classe, anche loro desiderosi di ricoprire la medesima carica; sarà una vera e propria guerra di astuzia per conquistare gli elettori. Piuttosto, Stefano, tu hai già votato le tue serie preferite? Assegna un voto (da 1 a 10 stelline) e clicca sul bottone “vota”: il gioco è fatto. Migliori Serie TV Fantasy Se fai i mondiali di calcio con questo criterio, potresti fare un girone in cui giocano Germania, Belize, Tahiti e Samoa. © 2020 NetAddiction Srl P.iva: 01206540559 – Sede Legale: Via A.M. Angelini, 12 - 05100 Terni Capitale sociale: Euro 119.000 – Iscrizione al Registro delle Imprese di Terni n.01206540559. Lost è una di quelle serie che ti OBBLIGANO a prendere una settimana di ferie, perchè non puoi nn guardarla tutta di botto. What We Do in the Shadows, recensione: humour vampiresco sul piccolo schermo. stefania basterebbe separare le serie tv per genere o almeno per categorie ovvero le serie tv”divertenti” dai “capolavori” e dalle serie “animate”. La seconda stagione della serie, ambientata tre anni dopo la precedente, approfondirà tematiche già trattate come la questione dell'aids, soprattutto a livello politico. Supernatural SuperNatural oltre alla bellezza del suo Cast Dopo 14 stagioni sono ancora eccitata per il suo ritorno. perchè manca “romanzo criminale”? Sette di questi bambini, dotati di poteri sovraumani, vengono adottati dal miliardario Sir Reginald Hargreaves (Colm Feore) che li addestra per combattere il crimine: nasce, così, la squadra dei supereroi dell'Umbrella Academy. Eh no. Se la prima stagione di Trapped era incentrata su una serie di omicidi a catena, la seconda stagione vede Andri (Ólafur Darri Ólafsson), Asgeir (Ingvar Eggert Sigurðsson) e Hinrika (Ilmur Kristjánsdóttir) di nuovo insieme per indagare su un gruppo terroristico nazionalistico. E, già che ci siete, approfittatente per scoprire nuove fiction belle da vedere e aggiungerle alla sezione Vorrei vederle del vostro Muro. ": la Top 10 dei maggiori colpi di scena di Mr. Good Omens, parla David Tennant: "Crowley pensa di essere veramente figo!". Lo chiedo perché non mettere “Miami Vice’ fra le prime 20 è uno scandalo. Nella seconda stagione dello show prodotto da Fabula Pictures, Chiara (Benedetta Porcaroli) tenta in tutti i modi di prendere le distanze dalla brutte frequentazioni mentre, la vita di Ludovica (Alice Pagani), sembra in preda al caos più totale; ci si addentra, quindi, in quelle che sono le conseguenze delle scelte sbagliate compiute dai protagonisti negli episodi precedenti, analizzando il background di incomprensione e bisogno d'amore che sta dietro all'intreccio della storia. Non sono "ragionate". :/, La seconda stagione è anche meglio della prima, credimi @Gershwin ! Lista serie tv a-z. Tra i cartoni animati: Goldrake (mito assoluto), Flinstones, Waky Races (Le Corse più pazze del mondo), Lupin, Occhi di Gatto e poi altri classici…. Giunto alla soglia dei diciotto anni, Sam (Keir Gilchrist), un ragazzo affetto dalla Sindrome di Asperger, decide che è arrivato per lui il momento di realizzare la propria indipendenza, soprattutto a livello sentimentale.